S.T. Dupont sigla licenza con Itochu per il prêt-à-porter maschile

S.T. Dupont - luxury brand che firma penne, orologi, fragranze e pelletteria per uomo – ha siglato un accordo di licenza con la giapponese Itochu Corporation per la distribuzione sul mercato nipponico di una linea di abbigliamento prêt-à-porter maschile. Il business con Itochu sarà sviluppato a partire dalla primavera 2004.
Le due società hanno stimato che nel primo anno di attività le vendite dovrebbero raggiungere il valore di 3,5 miliardi di yen, destinati a salire a 6 miliardi in tre anni.
Fino a oggi la distribuzione a livello internazionale del ready to wear di S.T. Dupont è stata controllata direttamente dalla società francese e riguarda 52 boutique e 190 shop in shop. Presentata per la prima volta nel 1989, questa linea di abbigliamento oggi vede alla direzione stilistica Jason Basmajian, designer che vanta collaborazioni con Calvin Klein e Donna Karan.
Le creazioni distribuite in Giappone a seguito degli accordi con Itochu saranno a marchio S.T. Dupont Classics, ma il conglomerato nipponico sta progettando di estendere il business delle licenze.
e.f.
stats