Safilo cede alcune catene retail e trova l’intesa con gli istituti di credito

Il Gruppo Safilo ha ceduto ad Hal Holding, il fondo olandese che sta procedendo al salvataggio dell’eyewear company, le catene di vendita al dettaglio non strategiche. La società veneta ha anche raggiunto un accordo con le banche finanziatrici per il debito.
Hal ha acquistato le suddette attività - che comprendono i negozi Loop Vision in Spagna, Just Spectacles in Australia e nella Repubblica Popolare Cinese - per un corrispettivo di 13,7 milioni di euro. Safilo mantiene dunque le retail chain Solstice negli Stati Uniti (159 store a fine 2009) e, per il momento, Sunglass Island e Island Optical in Messico (59 insegne).
Intanto gli istituti di credito hanno concesso la proroga al 30 giugno 2010 del pagamento delle rate del finanziamento denominato “senior”, in scadenza il 31 dicembre, e hanno anche approvato i contenuti dell'accordo di ristrutturazione del debito, già negoziati con Intesa Sanpaolo e Unicredit Corporate Banking, la cui efficacia è subordinata al completamento degli aumenti di capitale da parte di Hal e all'esecuzione di un rimborso parziale dell'attuale finanziamento senior.
d.p.
stats