Safilo si rafforza in Russia

Il Gruppo Safilo, uno dei principali player nell’occhialeria di alta gamma, si rafforza in Russia con l’apertura di una nuova filiale: Safilo CIS, con sede a Mosca e controllata al 100% dalla società veneta, è attiva dal primo gennaio.
Il nuovo braccio operativo moscovita porta nel Paese tutto il portafoglio di marchi Safilo - con particolare attenzione al mercato del lusso - e opera attraverso quattro regional office a San Pietroburgo, Ekaterinburg, Rostov e Novosibirsk: l’obiettivo è di arrivare a servire nel medio termine circa 400 selezionati punti vendita tra negozi di ottica e department store. Safilo CIS, insieme alle tre recenti branch avviate in Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria (che si affiancano alle 13 esistenti nel Vecchio Continente), consolida ulteriormente la presenza del gruppo in questa area.
“La Russia è uno dei mercati dalle maggiori potenzialità, in cui i consumatori dimostrano un’attenzione particolare verso i prodotti di alta gamma e dal design made in Italy”, ha affermato Massimiliano Tabacchi, vicepresidente esecutivo di Safilo Group. “Il nostro presidio commerciale attraverso questa nuova filiale diretta - ha aggiunto - potrà garantirci di cogliere appieno le importanti opportunità aperte in questo Paese per i nostri prestigiosi brand”.
d.p.
stats