Saint Tropez verso l'estate: inaugurano Agogoa e Mosaique

Opening nella località simbolo della Costa Azzurra per il beachwear di Agogoa e per il brand di accessori Mosaique. Lanciato nel 2011 dallo stilista italo-americano Jerry Tommolini, Agogoa ha aperto in rue Allard 32. Invece Mosaique si è insediato in place de la Garonne 5.
Per Agogoa, al suo secondo monomarca a St. Tropez (il primo è in rue Gambetta 30), la scelta è ricaduta su uno spazio minimal chic di 30 metri quadrati, in cui arredi e pareti sono dominati dalla lucentezza del metallo per dare risalto alle le collezioni di costumi e coordinati fuoriacqua delle etichette Agogoa, Pin Up Stars e Poisson d'Amour, tutte disegnate da Tommolini. Le prossime vetrine saranno a Saint Barth, Ibiza e Miami e vedranno il perfezionamento dell'idea di concept store propria della griffe: "Vogliamo includere un coffee bar nei nostri negozi, per creare un'atmosfera glamour all'insegna del made in Italy", spiega il ceo e direttore creativo. L'azienda ha inoltre debuttato nel ramo e-commerce con il sito bikinology.com, dove sono disponibili, tra l'altro, l'ecobikini, il costume in plastica riciclata, e la linea all sizes Agogoa.
È invece al suo esordio nella perla del Mediterraneo Mosaique, con uno store da 25 metri quadri che si ispira nell'allestimento ai vecchi bauli da viaggio. Messe al bando scaffalature e appenderie, i prodotti sono appesi a elastici che ricalcano quelli inseriti nei bagagli di un tempo. L'offerta spazia dalle sciarpe estive ai costumi da bagno e dagli occhiali alle borse, per estendersi alle calzature del brand affiliato Swamp.
c.le.
stats