Saks Incorporated acquisisce la catena Club Libby Lu

Il gigante statunitense della distribuzione ha rilevato la catena di negozi per pre-teen Club Libby Lu, operativa negli Usa (in particolare nel Midwest) con 11 punti vendita, che entro il 2003 dovrebbero diventare 14. Altri opening sono in programma nel medio-lungo termine.
"Club Libby Lu offre un assortimento inimitabile di proposte per la fascia 'tween', basandosi su un concept fresco e unico nel suo genere", ha commentato George Jones, presidente e ceo di Saks Department Store Group (Sdsg), realtà cui fanno capo 241 department store fra i quali Parisian, Proffitt’s, McRae’s e Younkers, mentre la divisione Saks Fifth Avenue Enterprises (Sfae) gestisce una sessantina di Saks Fifth Avenue e oltre cinquanta Off 5th.
Gli spazi Club Libby Lu, di superficie compresa fra i 1.100 e i 1.500 metri quadri, sono in genere divisi in quattro zone: "Libby’s Laboratory" (prodotti per la bellezza e il bagno); "Libby’s Bedroom" (sleepwear, casualwear, accessori per la camera da letto); "Libby’s Jewelry Box"(gioielli e bijoux); per finire, "The Style Studio" (abbigliamento e accessori).
Attualmente le boutique con questa insegna sono 11: saliranno a 14 entro l’anno e, sotto la nuova gestione di Sdsg, si incrementeranno ulteriormente anche con shop-in-shop all’interno dei department store del gruppo Saks Incorporated, che per l’acquisizione ha sborsato circa 12 milioni di dollari.
Mary Drolet, ceo della società rilevata, manterrà la sua carica. Riporterà dalla sede di Chicago a George Jones.
a.b.
stats