Saks si accaparra il ceo di Bergdorf Goodman

La catena americana Saks Incorporated continua a reclutare dirigenti di alto livello: l’ultima nomina riguarda Ronald Frasch, ceo di Bergdorf Goodman. La società con sede a Birmingham, in Alabama, ha riferito che Frasch è passato dal department store facente capo al gruppo Neiman Marcus a Saks subito dopo l’annuncio delle sue inaspettate dimissioni da parte di Neiman Marcus.
Il ruolo di Frasch a Saks non è stato ancora chiaramente definito, ma per lui si delinea la prospettiva di “concentrarsi sulle opportunità del gruppo all’estero e sullo sviluppo delle private label”.
Il nuovo incarico segue la nomina, nel novembre dello scorso anno, dell’ex boss di Donna Karan Fred Wilson come ceo della divisione SFAE (Saks Fifth Avenue Enterprises) e l’annuncio del progetto di entrare nel mercato giapponese e di espandersi nel Medio Oriente.
Ronald Frasch è entrato in Bergdorf Goodman nell’aprile del 2000, dopo essere stato presidente di GFT Usa dal 1996 al 2000 e ceo di Escada Usa dal 1994 al 1996. Precedentemente ha ricoperto cariche sia da Saks sia da Neiman Marcus.
Da Neiman Marcus, finché non sarà individuato il suo successore, Frasch sarà temporaneamente sostituito dal ceo del gruppo Burton Tansky.
fi
stats