Saloni 2009: numeri e anticipazioni del grande evento milanese del design

Tutto esaurito lo spazio espositivo nel polo di Rho-Pero per la prossima edizione del Salone Internazionale del Mobile, del Complemento d’Arredo, di Euroluce e del Salone Satellite, in programma a Milano dal 22 al 27 aprile. A presentare le loro novità in questo palcoscenico internazionale saranno complessivamente 2.723 realtà, di cui 911 estere.
Numerose le aziende (491, di cui 270 straniere) rimaste in lista d’attesa per mancanza di ulteriori 30mila metri quadri, a fronte di una superficie occupata di 202.350 metri quadri netti. “Non possiamo che essere soddisfatti per questo primo risultato - ha commentato Carlo Guglielmi, presidente di Cosmit -. Ora speriamo di eguagliare i dati di afflusso di operatori raggiunti nel 2007, anno in cui si è svolta anche la biennale Euroluce”.
Ma non solo i numeri del grande evento milanese del design sono promettenti. L’aspetto della creatività è più che mai in primo piano. “Da un’iniziale e molto veloce panoramica su ciò che le aziende andranno a presentare, si evince che la crisi non ha condotto a un processo di appiattimento, né tanto meno di omologazione - ha aggiunto Manlio Armellini, amministratore delegato di Cosmit -. Al contrario sono emerse due tipologie contrapposte di reazione: da un lato, una maggiore concretezza e un rapporto più coerente tra oggetto e prezzo, dall’altro, ci si è rifugiati nel sogno e nell’eccezionalità”.
In occasione del salone Cosmit si fa promotore anche quest’anno di iniziative culturali che, insieme all’offerta delle singole case, animano il panorama di appuntamenti ed eventi in città. Grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, dal 22 aprile al 21 giugno, è in programma a Palazzo Reale la mostra “Magnificenza e progetto – Cinquecento anni di grandi mobili italiani a confronto”, curata da Cristina Acidini e Luigi Settembrini.
Ma vari altri happening sono in cartellone, tra cui una serie di proposte legate al tema della luce a corollario di Euroluce, il salone internazionale dell’illuminazione che ogni due anni riunisce i lighting designer internazionali. Alla settimana milanese del mobile la nostra testata dedica uno speciale Tabloid con approfondimenti e la segnalazione di tutti gli appuntamenti, in uscita il 22 aprile, primo giorno di manifestazione.
e.a.
stats