Saloni emergenti: Scoop si impone a Londra con 150 proposte per lei in scena a febbraio

Un nuovo salone della moda donna si sta imponendo a Londra. Il suo nome è Scoop e quella che andrà in scena dal 12 al 14 febbraio è la sua terza edizione. Scoop riunisce alla Saatchi Gallery 150 espositori circa, attivi nell'abbigliamento e negli accessori per lei, tra cui anche alcune realtà italiane esordienti in questo contesto, come Patrizia Pepe, Jucca, Hache e Twin Set.
Altre new entry internazionali sono Filippa K, Marithé + François Girbaud, Plein Sud Jeanius, Sandrina Fasoli, Orla Kiely e Robert Clergerie. Mentre tra chi ha già presentato qui si segnalano, tra gli altri, Pucci, Coccinelle e Valentino per i connazionali e Vivienne Westwood, Kenzo e Givenchy per gli stranieri.
Scoop si svolge in contemporanea con Pure London e con i trade show del menswear Stitch e Jacket Required e della moda giovane emergente Margin (quest'ultimo aperto tuttavia solo il 12 e 13 febbraio).
e.a.
stats