Salta l’accordo tra Marcovaldo e Gaetano Navarra

Nulla di fatto tra il Gruppo Marcovaldo e la griffe Gaetano Navarra. Le trattative condotte nelle ultime settimane non hanno portato all’atteso matrimonio tra le due realtà imprenditoriali, già annunciato dalla stampa. "L’intesa tra le parti non è arrivata a buon fine per la mancata definizione delle modalità d’acquisto della quota del marchio", si legge in un comunicato.
Dopo l’uscita del magnate di Hong Kong Billy Ngok dalla Pianeta Terra (società che detiene la Gaetano Navarra), la griffe aveva avviato una serie di contatti, finalizzati alla ricerca di un nuovo socio. “Trattative – specifica la società – che sono attualmente in fase di sviluppo e sulle quali riteniamo a oggi di dover mantenere il massimo riserbo”.
Dal canto suo, il Gruppo Marcovaldo, che già possiede Carla Carini, Debora Sinibaldi e, da inizio anno, la licenza del prêt-à-porter firmato Ken Scott (vedi notizia di fashionmagazine.it di ieri), fa sapere di voler continuare nei propri progetti di crescita, “allineando tutti quei talenti che, inseriti in una realtà produttiva di alto livello, abbiano le potenzialità di raggiungere ottimi risultati”.
e.a.
stats