Sarà svelato alla London Fashion Week il nuovo corso di Belstaff targato Labelux

Dopo l'acquisto da parte del gruppo Labelux lo scorso giugno, Belstaff è finalmente pronto ad aprirsi a una nuova fase. E la vetrina della nuova collezione non sarà Milano, come accadeva nell'era Clothing Company, bensì Londra: sarà infatti la fashion week britannica a tenere a battesimo con una presentazione i nuovi capi firmati dal direttore creativo Martin Cooper, per 16 anni stilista di Burberry.
Dal quartier generale italiano di Belstaff per ora vige il massimo riserbo sull'evento di rilancio attualmente in fase di organizzazione , ma si tiene a precisare che non si tratterà di una vera e propria sfilata, per la quale si dovrà probabilmente attendere la prossima stagione. La collezione Belstaff dovrebbe essere presentata a buyer e stampa il 22 febbraio, durante la giornata che la kermesse britannica dedicherà al menswear.
Quanto al trasferimento nella city si tratterebbe di un passaggio momentaneo e non si esclude che il marchio, diventato famoso per i giubbotti stile biker, possa alla fine tornare in calendario a Milano, anche perché Labelux intenderebbe mantenere la produzione italiana.
an.bi.
stats