Sebastian Suhl alla guida "ad interim" di Prada Usa

Dal prossimo primo novembre Sebastian Suhl, chief operating officer di Prada, assumerà anche gli incarichi di presidente e ceo ad interim della divisione americana del luxury group al posto di Graziano De Boni, in uscita dalla società il 31 ottobre.
Suhl manterrà questi ruoli fino alla nomina di un successore. De Boni, alla guida di Prada Usa dal primo luglio 2008, andrà invece alla presidenza di Reed Krakoff, nuova divisione di Coach (vedi fashionmagazine.it del 14 settembre 2009).
d.p.
stats