Seven for all Mankind apre nella Grande Mela

Seven for all Mankind si appresta a sbarcare a New York, il prossimo autunno, con una boutique di circa 300 metri quadri a SoHo. L’insegna del brand di premium denim sarà al numero 394 di West Broadway.
La notizia, non ancora ufficiale (dall’headquarter milanese non sementiscono ma rimandano di qualche giorno la diffusione di comunicati) si legge su wwd.com di oggi. Dopo l’esordio nel retail a Los Angeles, nel novembre del 2007, e l’apertura di uno spazio di 250 metri presso il Northpark Shopping Center di Dallas, sempre dello scorso novembre, il brand californiano è pronto per calcare il palcoscenico della Grande Mela.
Entrato nelle fila di Vf Corporation lo scorso anno, Seven for all Mankind ha intrapreso un percorso di sviluppo sul fronte del retail. La previsione è di arrivare a un totale di circa 100 punti vendita nei prossimi cinque anni. L’azienda cresce anche nel settore del footwear e degli accessori.
Nell’area Emea sono stati inaugurati dagli inizi del 2008 due shop in shop all’interno di El Corte Inglès a Barcellona e Madrid, altri due a Parigi da Galeries Lafayette e da Printemps mentre è imminente l’approdo da Harvey Nichols a Istanbul. Nel secondo semestre si prevede l’opening di ulteriori spazi in Germania, Gran Bretagna, Croazia e Arabia Saudita.
c.me.
stats