Si è dimesso il ceo di Nike

Dimissioni in casa Nike. Il chief executive officer del gruppo, William Perez, ha lasciato a sorpresa il suo incarico, assunto nel novembre 2004, a causa di alcune divergenze con il presidente della società Philip Knight.
Il posto di Knight, come ha fatto sapere Nike in una nota, è stato assunto da Mark Parker (dal 2001 co-presidente del gruppo, in cui lavora dal 1979) che succederà a Perez anhe all’interno del consiglio di amministrazione.
“La successione all’interno di una grande azienda – ha dichiarato Knight, che fino all’arrivo di Perez è stato a sua volta il ceo di Nike – è sempre una sfida. E sfortunatamente le aspettative che avevamo io e William quando lui è entrato nel gruppo un anno fa non si sono realizzate come avevamo sperato”.
fi
stats