Si prepara la cessione del 70% di Tessitura Pontelambro

Investimenti e Sviluppo, società specializzata nell’acquisizione di partecipazioni e advisory per operazioni di finanza straordinaria, attualmente in possesso del 75,13% di Tessitura Pontelambro, ha firmato una lettera di intenti per la cessione del 70% delle azioni dell’azienda di Erba (Co), specializzata nella produzione di tessuti in lino e cotone, a una primaria realtà del settore tessile-abbigliamento, di cui per il momento non si conosce il nome.
L’accordo prevede l’impegno del potenziale acquirente a presentare un’offerta irrevocabile entro il 16 giugno. La cessione del 70% del capitale sociale di Tessitura Pontelambro avverrà dietro un esborso di 10 milioni di euro circa, per un valore di 4,14 euro per azione. L’operazione genererà per Investimenti e Sviluppo una plusvalenza di circa 5,5 milioni di euro.
Tessitura Pontelambro - che ha chiuso l’esercizio 2007 con ricavi netti pari a 14,5 milioni di euro, un ebitda del 19% pari a 2,9 milioni di euro e un utile netto di 1,4 milioni di euro - nel luglio dello scorso anno, lo ricordiamo, ha esordito sul Mac (Mercato Alternativo del Capitale), nuovo segmento gestito da Borsa Italiana dedicato alle Pmi e rivolto agli investitori professionali.
e.a.
stats