Si rinnova il sodalizio tra Cavalli e Simonetta per il childrenswear

Dopo dieci anni di collaborazione, è stato rinnovato fino al 2014 l'accordo tra Roberto Cavalli e l'azienda marchigiana Simonetta, per la produzione e distribuzione delle linee di childrenswear della griffe: Roberto Cavalli Angels (bimba), Devils (bimbo) e Newborn (neonato da 0 a 24 mesi).
Le tre collezioni sono attualmente commercializzate in un network di oltre 400 tra boutique e department store in 42 Paesi: Rinascente Duomo a Milano, Harrods a Londra, Saks a Dubai, Tsum a Mosca, Kids 21 a Singapore e, di prossima apertura, Galeries Lafayette a Parigi, solo per citarne alcuni.
Il prolungamento della partnership coincide, tra l'altro, con il 40esimo anniversario della maison toscana, il cui primo "festeggiamento" è stato proprio durante la recente edizione di Pitti Immagine Bimbo, in occasione della sfilata cui hanno partecipato Roberto ed Eva Cavalli, applauditi da vip come Natasha Stefanenko ed Elena Santarelli.
"Mi piace molto mettere la mia creatività al servizio dei più piccoli: è una sensazione bella e gratificante", ha commentato il fashion designer, ribadendo la propria stima e fiducia nei confronti della Simonetta. Roberto Stronati, presidente della società di Jesi (Ancona), ha sottolineato "la volontà comune di lavorare, per sviluppare ulteriormente questo business, attraverso una continua ricerca sul prodotto e un rafforzamento della distribuzione nei principali mercati del mondo".
a.b.
stats