Silvian Heach lancia le linee Dolls e Junior

Ieri sera al Magna Pars di Milano ha sfilato la collezione Silvian Heach per la primavera-estate 2009: in passerella Nina Moric ma anche un’anticipazione delle linee Dolls e Junior, che il brand dedica ai più piccoli e che debutteranno con l’autunno-inverno 2009/2010 al Baglioni Bimbo di Firenze il prossimo gennaio.
Il nuovo progetto childrenswear testimonia il dinamismo di questo marchio controllato da Arav Fashion che in poco più di sei anni ha saputo imporsi tra i protagonisti della fast fashion italiana e internazionale: le nuove linee per i più piccoli costituiscono infatti un importante step di un piano quadriennale di sviluppo aziendale.
Articolate al maschile e al femminile e suddivise in due componenti dedicate rispettivamente a un target di età compreso tra i due e i sei anni e alla fascia tra i sette e i quattordici anni, le collezioni sviluppano tre mood diversi - proposte classiche, look romantici e soluzioni decisamente trendy - per riflettere altrettanti stili di vita, occasioni d’uso e gusti differenti.
Lo stile è in sintonia con la filosofia Silvian Heach - proposte accattivanti e ricche di appeal per contenuti moda, vestibilità, fruibilità e funzionalità - e lo stesso dicasi della logica commerciale, che ha il suo obiettivo principale nel garantire un interessante rapporto qualità/prezzo.
La distribuzione prevede la presenza in boutique monomarca create ad hoc, ma in parallelo le linee verranno proposte anche all’interno dei department store internazionali. Una rete di agenti specializzati, infine, assicurerà una diffusione capillare del prodotto nei punti vendita specializzati.
Multicanale anche il piano di comunicazione delle nuove collezioni: campagne mirate di viral marketing concentrate sul web affiancate da una strategia di advertising che coinvolgerà tutto l’orizzonte dei media, dalla stampa, di settore e non, alla televisione e di nuovo Internet.
c.mo.
stats