Siste’s cresce nel primo semestre e guarda all’Oriente

Prosegue il consolidamento del marchio Siste’s, che ha chiuso il primo semestre del 2010 con un turnover di 17,4 milioni di euro, in progresso del 27% sull’analogo periodo del 2009. Il brand ha in cantiere piani d’espansione nei mercati orientali e mediorientali.
I numeri della prima metà dell’anno, sostenuti dalla nuova strategia distributiva adottata dai vertici aziendali, confermano l’ascesa della label di fast fashion femminile che, grazie allo sviluppo del circuito retail, a un lavoro mirato di brand positioning e a un incremento della visibilità sui mezzi di comunicazione, mira a conseguire obiettivi sempre più ambiziosi.
“I risultati di questo primo semestre - ha sottolineato Stefano Sbrighi, responsabile commerciale di Siste’s - sono una conferma del lavoro condotto dalla nostra società su diversi fronti, con grande impegno e scelte coraggiose che, come indicano i numeri, ci stanno premiando. Un incoraggiamento anche per proseguire con i nuovi progetti che abbiamo in cantiere.”
Tra questi, anche un piano di espansione su nuovi mercati in grande fermento, quali il Middle East, la Cina e Giappone.
d.p.
stats