Stanislas de Quercize pronto a diventare ceo di Cartier

Sarà Stanislas de Quercize il nuovo ceo di Cartier al posto del 65enne Bernard Fornas, che si ritirerà entro la fine dell'anno. Il nuovo eletto è al momento amministratore delegato di Van Cleef & Arpels.
De Quercize lavora per il gruppo Richemont, di cui fanno parte sia Cartier che Van Cleef & Arpels, dal 1989 e, durante la sua ultraventennale carriera presso questa società, è passato da Montblanc ad Alfred Dunhill per poi diventare presidente di Cartier negli Stati Uniti e salire infine alla guida di Van Cleef & Arpels nel 2005. Quest'ultimo ruolo sarà assunto a sua volta Nicolas Bos, oggi direttore artistico e chief executive della label. Berbard Fornas continuerà a avere un ruolo da senior manager all'interno di Richemont, lavorando a fianco dell'a.d Johann Rupert e del direttore finanziario Richard Lepeu.
c.le.
stats