Stefanel chiude in attivo i primi nove mesi dell’anno

Stefanel chiude in positivo i primi nove mesi dell’anno, mettendo a segno un incremento del 13,3% nei ricavi, attestati a 205 milioni di euro e un utile netto di 4,3 milioni, grazie al progresso del settore abbigliamento.
Il marchio Stefanel cresce dell’8,7% rispetto al settembre 2004, mentre Interfashion e Hallhuber salgono addirittura del 18,6 e 19,6%. Negativi invece i risultati provenienti dalla partecipazione della controllata (al 50%) Nuance, azienda del settore travel retail, che vede una perdita di 9,8 milioni (-2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno).
Riconquista ad ogni modo il segno positivo l’utile netto, che, da una perdita di 4,2 milioni (settembre 2004), passa a un attivo di 4,3 milioni.
Le buone performance del comparto abbigliamento fanno prevedere che, nonostante le difficoltà della divisione travel retail, le vendite continueranno ad aumentare anche negli ultimi tre mesi dell’anno, dopo aver chiuso il terzo trimestre con 78,3 milioni di fatturato (+16% rispetto allo stesso periodo del 2004).
g.m.
stats