Stefanel: il nuovo concept store parte da Francoforte

Forme naturali e curve sinuose che si alternano a linee decise contraddistinguono il nuovo concept dei negozi Stefanel, inaugurato ieri con un opening a Francoforte: la svolta riguarderà tutti i 580 store in 30 Paesi dell'insegna veneta, compresi quelli italiani.
Nel nostro Paese, dove il marchio può contare su 284 punti vendita, l' "operazione remake up" coinvolgerà inizialmente gli spazi di Roma (via del Corso e via Frattina), Milano (corso Vercelli), Venezia (San Bartolomeo e Aeroporto Marco Polo), Firenze (via dei Calzaiuoli), Napoli (via dei Mille e via Toledo), Palermo (via Ruggero VII) e Monza (via Napoleone angolo vicolo Duomo).
Parallelamente, saranno avviate vetrine all'estero: per esempio in Germania dove, dopo l'apertura di Francoforte (230 metri quadri dedicati esclusivamente alla donna e situati a Steinweg), sono previste quelle di Berlino, Amburgo e Stoccarda, che porteranno le "bandierine" di Stefanel in territorio tedesco a quota 25.
Il restyling delle boutique è stato affidato a Simon Mitchell e Nicola Hawkins di Sybarite, che hanno ideato un sistema modulare flessibile, facile da installare e da adattare alle diverse metrature. Tra i materiali spiccano l'ardesia grigia per i pavimenti, la pietra naturale e l'acciaio inossidabile laccato, per dare vita a contrasti di lucido/opaco. Importante, inoltre, il ruolo dell'illuminazione, grazie a una grande luce "Barrisol clouds" posizionata sul soffitto.
Il marchio ha lanciato un messaggio di rinnovamento anche nella recente campagna pubblicitaria in cui compare Gisele Bündchen immortalata da Mario Testino. Dalla prossima stagione Gisele, che sta per avere un bambino, sarà sostituita da Daria Werbowy.
a.b.
stats