Stefanel lancia Stef in time

Un nuovo brand e una nuova insegna. Così si connota "Stef in time", progetto del gruppo Stefanel. Il target è rappresentato da consumatori tra i 20 e i 35 anni, attenti alle tendenze moda e al prezzo. I prodotti "Stef in time" hanno, infatti, un costo di circa il 20% inferiore a Stefanel e un’impronta più trendy. I negozi già aperti sono 22. Entro la primavera 2003 si prevede l’apertura di altri 50. Il nuovo marchio, a cui corrisponde la catena di negozi, nasce dall’esigenza di essere presenti sul mercato con una tipologia di prodotto più bassa, visto che negli ultimi anni Stefanel ha progressivamente raggiunto un posizionamento più elevato. In questo modo l’azienda intende cogliere l’opportunità di segmentare e diversificare l’offerta e di colpire un target più ampio. Obiettivo è raggiungere una distribuzione capillare sul territorio. Le città bersaglio hanno un numero di abitanti che va da 30.000 a 50.000 unità. Il progetto è piuttosto ambizioso perché prevede l’apertura di una cinquantina di nuovi punti vendita entro la primavera 2003. A oggi sono già stati aperti 22 nuovi negozi Stef in time (il 70% dei quali sono nuovi clienti). Il piano prevede a lungo termine l’opening di altri 120 spazi entro la primavera 2004. La formula utilizzata è quella del franchising. La superficie media dei negozi va da 80 a 150 metri quadri di vendita.
e.a.
stats