Stefanel: risultato pretasse negativo, ma in miglioramento

Il gruppo Stefanel, attivo nel settore abbigliamento e nel retail aeroportuale, ha archiviato il semestre con un profitto negativo ante-imposte di 9,9 milioni di euro, in miglioramento del 20% rispetto alla prima metà del 2003.
Resta negativo anche l’Ebit, che tuttavia passa dai precedenti 3,6 agli attuali 1,4 milioni di euro.
Il fatturato consolidato è salito invece a 378,3 milioni di euro, +5,3% rispetto al primo semestre dello scorso anno.
Nel business dell’abbigliamento, l’azienda di Ponte di Piave ha registrato ricavi per 113,1 milioni di euro, in aumento del 2,6% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno (+6,5% il fatturato di Nuance, a 265,2 milioni di euro). A livello di Ebit, l’abbigliamento ha raggiunto quota 1,6 milioni di euro, dal precedente rosso di 2,9 milioni (-1,9 milioni per Nuance, dai precedenti –0,7 milioni). Il risultato consolidato di fine esercizio è stimato dal board in miglioramento rispetto al 2003.
e.f.
stats