Steifel-Kristensen di Saga Furs tra i big del fashion system

Tom Steifel-Kristensen, fashion director di Saga Furs of Scandinavia - la più grande associazione di marketing nel settore della pellicceria - è stato eletto da un sondaggio del magazine The Face tra i 10 personaggi più influenti nel mondo della moda per l’anno 2004. La pole position è andata invece a John Galliano, seguito da Tom Ford e Alexander McQueen.
Nella lista "The Haute 100" Steifel-Kristensen occupa esattamente la decima posizione, al di sopra di nomi del calibro di Dolce & Gabbana (13esimi), Giorgio Armani (35esimo) e Stella McCartney (60esima).
In oltre un decennio presso Saga Furs, Steifel-Kristensen ha operato con l’intento di riposizionare sul mercato le pellicce di volpe e visone ed è grazie a lui, come sottolineano i comunicati ufficiali, se il marchio Saga è identificato con il concetto di qualità al top nel mondo della pellicceria. “Negli anni ’90 – si legge - il fashion director è stato il fautore di un’importante evoluzione del settore, trasformando le pellicce in un materiale moderno, a volte sexy, spesso ‘ribelle’”. Come spiega la release di Saga Furs, è grazie alla creatività, agli esperimenti e alle tecniche di lavorazione messe a punto da Steifel-Kristensen presso il Saga Design Center della periferia di Copenhagen, se l’industria della pelliccia ha realizzato una svolta, conquistando nuovi segmenti di mercato.
e.f.
stats