Stella McCartney inaugura il flagship store londinese

Stella McCartney inaugura il suo flagship store londinese con un party a cui sono state invitate Madonna, Gwyneth Paltrow, Liv Tyler e Kate Moss, affezionate clienti della giovane stilista.
Assente invece il padre, l’ex Beatles Sir Paul McCartney, in quanto impegnato in un concerto in Ungheria.
La boutique è situata al 30 di Bruton Street, non lontano da Bond Street e Conduit Street.
Il progetto di Universal Studio Design ha trasformato tre piani di un edificio del periodo georgiano in una serie di ambienti ricchi di luce e caratterizzati dall’uso di colonne, affreschi alle pareti e sui pavimenti e carte da parati a motivi floreali.
Oltre alle collezioni donna, agli accessori, alle calzature e agli occhiali, è in vendita anche la linea di biancheria intima, un’esclusiva per i monomarca della designer. Disponibile un servizio di sartoria su misura anche per la clientela maschile: una prima per la McCartney.
p.o.
stats