Stella McCartney lancia una linea completa di accessori

Stella McCartney che fa parte di Gucci Group con l’autunno/inverno 2006-2007 lancerà una linea completa di accessori in pelle e pelliccia ecologica per colmare la mancanza sul mercato di questo tipo di prodotti.
La Casa di moda britannica ha fatto sapere che il debutto riguarderà una collezione composta da scarpe, borse, cinture e gioielli che inizieranno a essere venduti a partire da giugno nelle boutique monomarca di Londra, New York, Los Angeles. Le calzature in vinile, nylon e canvas saranno commercializzate anche attraverso una rete selezionata di retailer nel mondo come Selfridges a Londra e Printemps a Parigi. I prezzi per le borse oscilleranno da 285 sterline (417 euro) a 675 sterline, mentre le scarpe costeranno tra 225 e 795 sterline.
La linea prodotta in Italia aiuterà a spingere il business degli accessori, che dovrebbero raggiungere il 30% del fatturato totale in tre anni. Attualmente contano il 16% del volume complessivo d’affari, con la previsione di arrivare a circa 30 milioni di euro entro la fine dell’anno fiscale che si conclude il 31 gennaio 2006. Stella McCartney, entrata in Gucci nel 2001, fa parte della divisione "altri brand del lusso" del gruppo di origine toscana, le cui vendite sono salite del 26,7% a 294,1 milioni di euro. Questa business unit comprende marchi come Alexander McQueen e Balenciaga.
fi
stats