Stephane Labelle nominato coo di McArthurGlen

McArthurGlen annuncia la creazione della nuova carica di chief operating office all'interno del gruppo e la affida a Stephane Labelle, ex vice presidente di Guess Europe. In autunno è in programma in Germania, a Neumünster, l'opening del 21esimo Designer Outlet.
"L'istituzione di questa mansione è destinata a rafforzare ulteriormente il nostro retail team - commenta Joseph W. Kaempfer, presidente del Gruppo McArthurGlen -. Ci permetterà anche di concentrarci sulle nostre priorità chiave, ovvero garantire un'offerta retail di livello mondiale ai nostri brand partner e ai consumatori".
Labelle - che riporterà direttamente all'a.d. Julia Calabrese - vanta una lunga esperienza nel settore del fashion retail: è stato anche presidente di Zara France e ha lavorato per il Gruppo Guy Laroche e per Jean Paul Gaultier Junior.
Tra le novità di McArthurGlen, oltre all'inaugurazione del village tedesco a prezzi convenienti, vi sono quattro centri in fase di progettazione: due in Francia, uno in Belgio e la prima cittadella discount al di fuori dei confini europei, a Vancouver, in Canada.
e.c.
stats