Stone Island festeggerà i 30 anni a Pitti con una mostra alla Leopolda

Compiere 30 anni di storia per un'azienda di moda non è una cosa da poco, specie se il brand in questione si chiama Stone Island, un nome che ha lasciato il segno nella storia dell'abbigliamento sportswear. Questo compleanno così importante viene celebrato con una lunga serie di iniziative, tra cui la mostra retrospettiva realizzata con la Fondazione Pitti Discovery alla Stazione Leopolda, che si sarà inaugurata in occasione della 82esima edizione di Pitti Uomo.
Oltre alla presenza a Firenze, ci sarà una serie tre capi commemorativi sulla storia e i valori di Stone Island, che dal 2007 a oggi ha visto raddoppiare il proprio fatturato. In più è previsto il lancio di un libro con 300 immagini iconografiche, in uscita tra giugno e luglio, edito da Silvana Editoriale e stampato dalle Grafiche Amilcare Pizzi.
"30 anni e non sentirli, ho davvero la sensazione che siano volati - commenta Carlo Rivetti, numero uno di Sportwear Company -. Il privilegio di 'fare' Stone Island è enorme, è un marchio unico con una storia irripetibile e un dna che lo rende diverso da tutto il resto. Credo sia questo che ci ha permesso di vivere questi 30 anni cavalcando la vita insieme a diverse generazioni. Mi sento un 'imprenditore surfista', perché mi piace passare da un'onda all'altra: forse è per questo che noi di Stone Island riusciamo a fare innovazione ancora oggi".
an.bi.
stats