Stone Island: prima collezione di sunglasses con EG Brands

Novità al Mido: debuttano gli occhiali di Stone Island, in collaborazione con EG Brands, nuova realtà imprenditoriale che si avvale di manager con una pluriennale esperienza nel settore dell'ottica ed è supportata da EG Finance, holding di partecipazioni che fa capo ad Andrea Lombardini e Sergio Maiorana.
Come sottolinea Carlo Rivetti, direttore creativo e presidente di Stone Island, a convincerlo ad accettare questa sfida è stato il grande impegno sul fronte qualità di EG Brands, "che con determinazione e passione si è offerta di dedicare esclusivamente al marchio una struttura di progettazione e vendita". "I presupposti sono i migliori - prosegue - e l'obiettivo è maturare con il nostro partner l'esperienza necessaria per progredire anche in un campo che fino a oggi non ci ha visti protagonisti: sono consapevole dell'importante offerta di label nel mondo dell'occhialeria, ma anche convinto che, così come nell'abbigliamento, ci sia sempre spazio per nuove proposte che abbiano identità e contenuti".
Tra i modelli di punta della linea - che utilizza lenti Carl Zeiss e sarà in vendita da aprile nei monomarca Stone Island di Milano, Roma, Verona, Riccione, Parigi e Londra, oltre che in selezionati multibrand sia di abbigliamento che di ottica - spicca quello in edizione limitata di 400 pezzi, realizzato con i cerchi del frontale in 100% carbonio, dallo spessore minimo (3 millimetri), ricavato da stampo: una lavorazione che esalta la tridimensionalità geometrica del materiale, anche nelle cosiddette "zone d'ombra". Viene proposto in quattro varianti cromatiche opache (nero, verde, blu, rosso, tutte anti-graffio), ottenute da pigmentazioni colorate in sospensione nelle resine trasparenti, procedimento che lascia visibile la trama del carbonio.
a.b.
stats