Stonefly: nuovi investimenti in Spagna

Stonefly scommette sulla Spagna. L’azienda italiana specializzata nelle calzature, supportata dalle buone performance di vendita, intende incrementare la propria presenza sul mercato iberico. Al via il primo monomarca a Madrid e una nuova strategia di comunicazione.
Nel Paese, il percorso della dinamica realtà trevigiana, conosciuta per il footwear dal forte contenuto innovativo, è iniziato nel 1998 con una distribuzione in punti vendita di alto livello: oggi la società, grazie alla presenza di una rete commerciale strutturata, registra un giro d’affari di 12 milioni di euro con oltre 500 negozi serviti, anche attraverso collaborazioni con partner di livello internazionale quali El Corte Inglés, il Gruppo Bravo, Lurueña e Royalty.
Lo store avviato nella capitale Madrid, in Gran Via, rispecchia il nuovo concept degli shop Stonefly, che intende trasmettere emozioni semplici e “confortevoli” come le calzature del marchio. Per aumentare la brand awareness nei confronti delle consumatrici, considerate un target strategico, l’azienda di Montebelluna (Tv) ha siglato un accordo con uno dei personaggi spagnoli più in vista del momento, la modella Estefania Luyk, che sarà testimonial e soggetto principale per tutte le campagne stampa nel 2009.
d.p.
stats