Sviluppi nell’area del Golfo Persico per l’insegna Saks Fifth Avenue

Saks Fifth Avenue ha piani di espansione delle sue licensed operation a livello internazionale nei Paesi del Golfo: a inizio giugno aprirà un Saks Men a Dubai e in autunno è prevista l’inaugurazione di nuovi Saks Fifth Avenue in Arabia Saudita, a Jeddah, e nel Bahrain, a Manama. Intanto la società sta esplorando la possibilità di altre locations per store su licenza ad Abu Dhabi, in Kuwait e Qatar.
Questi nuovi store si aggiungeranno ai due già esistenti nell’area, a Riyadh, Arabia Saudita, e Dubai, Emirati Arabi Uniti.
“Lo store di Saks Men di Dubai, città dove già esiste un Saks Fifth Avenue di 8 mila metri quadri su due piani all’interno del Burjuman, sarà di 1.500 metri quadri destinati al menswear e agli accessori maschili - spiega Lily Arjomand, general merchandise manager di Saks Dubai -. Il punto vendita maschile si trova all’interno del nuovo Jumeirah Beach Residence, un lussuoso quartiere residenziale sul mare con una promenade open air di negozi, in uno stile più europeo rispetto al modello shopping mall prevalente nell’Emirato”. Gli shareholder di Saks Dubai (la società si chiama Style Avenue Middle East) sono Damas Jewellery, Al Mana Group, Chalhoub Group e Kapico Group.
Il Saks store di Jeddah sarà localizzato nello Star Avenue Mall e sarà il secondo in Arabia Saudita: Il primo primo licensed store a livello internazionale è stato aperto nel 2001 a Riyadh, nel Kingdom Centre. Sia per il department store di Riyadh che per quello di Jeddah il partner locale è Fashion Village Trading Company che fa capo al Principe Alwaleed Bin Talal Al Saud, uno dei cinque uomini più ricchi del mondo.
Il punto vendita di Manama, nel Bahrain, si estenderà su una superficie di 5.500 metri quadrati all’interno del Bahrain City Centre. Gli investitori di Saks Barhein, sono alcuni degli stessi Saks Dubai e includono Damas Jewellery, Chalhoub Group Ltd e Kapico Group. Al Mana Group, a sua volta partner in Saks Dubai, è coinvolto anche nel progetto Saks Doha.
c.mo.
stats