Swarovski Italia nomina il direttore della divisione "Consumer goods business"

A partire da questo mese Isabella Ghislandi assume l’incarico di direttore della divisione "Consumer goods business" (oggettistica in cristallo) in Swarovski Italia. Fino alla fine di marzo questa posizione è stata ricoperta dall’amministratore delegato della società - Rinaldo Albanesi -, che temporaneamente affiancherà a questo ruolo quello di vice president international events and exhibitions per il gruppo austriaco del cristallo lavorato.
Ghislandi, 50 anni, è laureata in Economia delle Aziende Commerciali all’Università Bocconi di Milano e proviene da Chantelle Italia, dove è stata direttore generale dal 1995 alla fine dello scorso anno. La new entry di Swarovski Italia è stata, fra l’altro, direttore marketing per il brand Omega, direttore di divisione per il marchio Pierre Balmain presso la Smh e marketing manager alla Star.
Quando Albanesi si dedicherà esclusivamente al compito corporate che gli è stato affidato, vale a dire a partire dal prossimo luglio, Swarovski Italia sarà guidata da un triumvirato. Come anticipato da fashionmagazine.it lo scorso 26 febbraio, si tratta dell’attuale head of finance, del direttore in carica alla divisione “Crystal components business” (componenti in cristallo per il tessile, moda, bigiotteria e illuminazione) e del nuovo direttore per il “Consumer goods business”.
e.f.
stats