Swatch Group: utile e fatturato al rialzo, nonostante il cambio

Si chiude con un utile a 512 milioni di franchi svizzeri, in rialzo del 4,1%, il bilancio 2004 del gruppo svizzero dell’orologeria Swatch. Il fatturato totalizza 4,15 miliardi di franchi, in progresso del 4,7%. Nella valutazione a cambi costanti la performance delle vendite sarebbe stata un +6,2%.
Come spiega il management in una nota, la crescita annuale del segmento orologiero (+7,3%) si è confermata a livelli al di sopra della media, nonostante nel secondo semestre dell’esercizio l’uptrend del fatturato non sia riuscito a riconfermare i livelli conseguiti nei primi sei mesi, soprattutto a causa dell’impatto valutario negativo.
Sempre nel business degli orologi, a sostenere il margine di utile operativo su livelli elevati, secondo Swatch, è stata l’evoluzione superiore alla media nel segmento di alta gamma. Ulteriori aumenti del margine del risultato operativo vengono perseguiti, inoltre, mediante un mix di prodotti sempre più orientato al segmento degli articoli di lusso.
Complessivamente, l’utile operativo consolidato di Swatch si è portato a 651 milioni di franchi svizzeri, in rialzo del 9,6%.
All’assemblea degli azionisti, in calendario per il prossimo 18 maggio, sarà proposto un dividendo di 1,75 franchi svizzeri, in aumento del 21% rispetto all’esercizio 2003.
e.f.
stats