TaylorMade-adidas Golf acquisisce Adams Golf

Il gruppo Adidas, insieme alla sua business unit TaylorMade-adidas Golf, ha annunciato il closing dell'acquisizione dello specialista del green Adams Golf. Con l'operazione, del valore di circa 70 milioni di dollari (53 milioni di euro), la società di Herzogenaurach rinforza ulteriormente il proprio segmento golf, che tra i marchi include TaylorMade, adidas Golf e Ashworth.
Negli ultimi anni, come si legge in una nota, il giro d'affari di Adams Golf è stato generato prevalentemente dalle vendite negli Stati Uniti: ora le intenzioni della nuova proprietà sono di allargare la sfera d'azione del brand facendo leva sui propri canali distributivi, con l'obiettivo di trasformarlo in un global player.
Soddisfatto Mark King, presidente e ceo di TaylorMade-adidas Golf: "Questo è per noi un momento entusiasmante - ha dichiarato -. Abbiamo appena registrato il miglior primo trimestre della nostra storia e siamo sulla buona strada per festeggiare un altro anno record. Anche Adams Golf nel 2012 è partito con il piede giusto, grazie a vendite in aumento del 25% nel primo quarter".
Alla guida di Adams Golf arriverà un veterano come John Ward, attivo nella società da 20 anni, che avrà il ruolo di presidente.
a.t.
stats