Teddy: il fatturato 2003 in crescita dell’8,4%

Il gruppo italiano di pronto moda Teddy ha chiuso il 2003 con un fatturato pari a 202,8 milioni di euro, in crescita dell’8,4% rispetto all’anno precedente. L’incremento del giro d’affari sui mercati internazionali, pari al 12,8%, ha fatto lievitare la relativa quota al 45,8% del totale.
I capi d’abbigliamento venduti - considerando sia la distribuzione al dettaglio di Terranova, sia quella all’ingrosso di Teddy - hanno sfiorato il tetto dei due milioni di unità (19,8 milioni per l’esattezza), mettendo a segno un più 25,8% rispetto al 2002.
Per quanto riguarda la catena Terranova – che ha concluso il 2003 con 349 punti vendita in 32 Paesi del mondo – continuano gli opening in Italia e all’estero. In questo mese aprirà i battenti a Rovereto il primo store in Trentino.
Seguirà un’inaugurazione a Porto Torres (Ss). Sono programmati, inoltre, battesimi a Musqat, nell’Emirato dell’Oman, a Monterrey in Messico, a Tallin in Estonia e a Kiev in Ucraina.
e.c.
stats