Termina il contratto di licenza fra Giorgio Armani e Luxottica Group

Il rapporto di licenza di Luxottica per la produzione e distribuzione delle linee Giorgio Armani ed Emporio Armani occhiali si esaurirà nel corso della prima parte del 2003. La partnership durava dal 1988.
Non si sa a chi la maison milanese affiderà in futuro la realizzazione delle proprie collezioni di occhiali. Unico fatto certo, come informano i comunicati ufficiali, è che il gruppo Armani continuerà a tenere chiaramente distinte le identità delle due linee di eyewear Giorgio Armani ed Emporio Armani. Riserbo anche sui motivi del "divorzio". "Nel corso delle trattative per il rinnovo del contratto - ha affermato Leonardo Del Vecchio, presidente di Luxottica Group - sono emersi orientamenti strategici diversi per i quali non è stato possibile conciliare i reciproci interessi". Dal canto suo, lo stilista ha tenuto a precisare che "la cessazione del rapporto di licenza non ha alcuna relazione con la partecipazione azionaria detenuta dal gruppo Armani in Luxottica Group".
a.b.
stats