The North Face Emea: +12% il turnover nel 2008

The North Face, brand specializzato nel settore dell’abbigliamento, delle attrezzature e delle calzature outdoor, ha generato nel 2008 a livello Emea - Europa, Middle East e Africa - un turnover di 217 milioni di euro (+12% sul 2007). In Italia le vendite sono avanzate del 16%.
Durante lo scorso esercizio il marchio, che fa capo all’americana Vf, ha avviato 11 negozi monomarca - due diretti e nove in franchising - in location come Barcellona (Spagna), Gerusalemme (Israele), Londra Westfield (Gran Bretagna) e Milano (vedi anche fashionmagazine.it del 27 giugno 2008). A fine 2008, i punti vendita della label statunitense nell’area Emea hanno raggiunto quota 42, di cui quattro a gestione diretta. I quali sono diventati cinque a fine gennaio, con l’opening a Glasgow in Scozia.
A fine febbraio, invece, è prevista l’apertura di uno store in partnership a Francoforte (Germania). Nella sede europea di The North Face, a Pederobba (Tv), il numero dei dipendenti, provenienti da 22 Paesi, è passato dai 133 del 2007 agli odierni 150.
d.p.
stats