Thierry Mugler: possibile chiusura dell'attività couture

La produzione couture di Clarins con marchio Thierry Mugler potrebbe arrestarsi ai primi di gennaio. No comment da parte dello stilista, da tempo concentrato sull'ideazione di profumi.
Secondo fonti di agenzia, la casa di cosmetici che produce il marchio non sarebbe intenzionata a mantenere in vita il polo della moda, da tempo in perdita. Nei programmi ci sarebbe invece la volontà di mantenere la divisione dedicata ai profumi firmati dal couturier.
Due anni fa Mugler ha deciso di abbandonare l'attività di stilista per dedicarsi totalmente alla creazione di fragranze tra cui la famosa Angel.
e.f.
stats