Tiffany & Co. di Milano si rifà il look

Verrà inaugurato il 15 settembre il nuovo look della storica boutique Tiffany & Co. in via della Spiga 19/A: un percorso emozionante tra oro, platino, diamanti. In seguito ai lavori, quasi ultimati, di ristrutturazione, i due piani di vetro e luce nel cuore di Milano mantengono la superficie originaria di 500 metri quadri nell’edificio classico che li ospita, ma lo spazio prende nuova vita.
Macassar - pregiato legno orientale -, acciaio, cristallo e un’originale interpretazione del travertino sono i materiali scelti per dare risalto alle preziose creazioni.
Splendenti teche custodiscono il mondo caro a Audrey Hepburn: dalle collezioni firmate Paloma Picasso, Elsa Peretti, Frank Gehry e Jean Schlumberger, ai diamanti icona del marchio tra i quali brillano quello con taglio carré brevettato nel 1999 dell’anello “Lucida” e il “Tiffany Novo” con taglio cuscino.
Nota che distingue la boutique di Milano da quelle aperte in tutto il mondo sono i Dancing Cubes: un mosaico di piccoli cubi in travertino con incastonate sei teche di cristallo, concepito per rendere protagonista assoluto ogni gioiello.
e.b.
stats