Titoli Giacomelli Sport Group revocati dalla quotazione

Borsa Italiana ha disposto, a partire dalla seduta odierna, la revoca delle negoziazioni, sul mercato telematico, delle azioni del gruppo Giacomelli Sport, attualmente in amministrazione straordinaria.
L’azienda emiliana, specializzata nella grande distribuzione di abbigliamento e attrezzature sportive, era stata ammessa alla quotazione nel luglio 2001 a 2,25 euro per azione e l’anno successivo era passata al segmento Star (quello riservato ai titoli di media e bassa capitalizzazione) di Piazza Affari. Risale a circa un anno fa il congelamento del titolo in Borsa su richiesta della Consob, che necessitava di informazioni supplementari con l’aggravarsi della crisi finanziaria, l’inasprirsi dei rapporti con i fornitori e la decisione del cda di sollecitare il ricorso all’amministrazione controllata delle singole società del gruppo riminese (vedi fashionmagazine.it del 30 maggio 2003). Nel giugno successivo, dopo l’annuncio che le domande di amministrazione controllata erano state approvate dai cda delle controllate (Giacomelli Sport, Longoni Sport e Natura & Sport), il titolo veniva riammesso alle contrattazioni, ma con modalità provvisorie (vedi fashionmagazine.it del 13 giugno 2003). Lo scorso settembre, quindi, l’ennesima sospensione dalle contrattazioni, con l’ultimo prezzo delle azioni battuto a 0,18 euro per azione, dopo il fallimento dell’amministrazione controllata e il passaggio alla straordinaria.
Come diffuso dall’agenzia Ansa all’inizio della settimana, il Tribunale del riesame di Bologna, accogliendo parzialmente le richieste dei rispettivi difensori, ha concesso gli arresti domiciliari agli indagati Emanuele Giacomelli, Domenico Libri, Vittorio Fracassi e Stefano Pozzobon. Venerdì scorso è stato invece messo in libertà il fondatore Antonio Giacomelli (vedi fashionmagazine.it del 4 maggio).Quanto all’ex presidente Gabriella Spada, cui l'ordine di custodia cautelare in carcere non è mai stato notificato dalla Guardia di Finanza di Bologna, perché la manager si trova all’estero, sarebbe stata inserita nella lista dei ricercati internazionali.
e.f.
stats