Tod’s: gli azionisti deliberano un aumento di capitale da 3,5 milioni di euro

L’Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti di Tod’s ha deliberato un aumento di capitale, per un massimo di 3,5 milioni di euro, finalizzato a futuri piani di fidelizzazione e incentivazione e che sarà definito dal cda della società. Approvato anche il bilancio 2003 e la proposta di dividendo a 0,35 euro per azione.
Come indicato da fashionmagazine.it lo scorso 31 marzo, il gruppo del lusso noto per l’omonimo marchio e per i brand Hogan e Fay, ha chiuso l'esercizio con un incremento del giro d'affari del 3,7%, a quota 371,4 milioni di euro. L’utile netto ha subito invece una flessione del 28,2% a 35,9 milioni.
In sede straordinaria, inoltre, gli azionisti di Tod’s hanno dato l’ok ad alcune modifiche e integrazioni allo statuto sociale, al fine di recepire la norme introdotte con la riforma del dirito societario (ex decreto legislativo n.6 del 17 gennaio 2003). Come spiega la holding marchigiana in una nota si tratta, in particolare, della possibilità di emettere nuove categorie di azioni e della disciplina del diritto di recesso.
e.f.
stats