Tondowski direttore artistico di Stéphane Kélian

Alain Tondowski è stato nominato direttore artistico del marchio di calzature Stéphane Kélian. La nomina fa seguito al passaggio di Kélian, lo scorso dicembre, nelle mani di Alain Dumenil, già proprietario di Francesco Smalto e del France Luxury Group.
Lo stilista trentaquattrenne disegna già una collezione di alta gamma a suo nome, lanciata nel ’97 e in associazione con Barbara Bui dal 2000, che detiene il 55% del capitale.
Tondowski, diplomato dello Studio Berçot, aveva cominciato a lavorare nel settore calzaturiero proprio da Kélian, prima di passare da Christian Dior Chaussures, dove è rimasto per cinque anni.
In seguito è stato buyer accessori per il grande magazzino Printemps du Luxe. Per Stéphane Kélian lo stilista francese disegnerà una serie di modelli a partire dal prossimo inverno, ma la collezione completa esordirà nell’estate 2004: compito di Tondowski sarà rendere più femminile l’immagine del marchio.
g.g.
stats