Torna a Berlino Bread & Butter

Dopo il successo dell’edizione catalana, che ha chiuso a Barcellona il 20 gennaio con 48.800 visitatori, il salone dello sportswear, jeanswear e streetwear Bread&Butter ripropone la sua sfida inaugurando oggi il suo appuntamento berlinese, in programma fino a domenica 29.
L’edizione di luglio aveva registrato un forte calo di buyer (da 42 mila a 26 mila), anche in conseguenza del lancio della manifestazione spagnola. Per questa ragione, gli organizzatori hanno deciso di concentrare le energie nel rilancio dell’edizione tedesca, che vede quest’anno debuttare una sezione dedicata ai bambini, VeryKids, su un’area di duemila metri quadrati. Al segmento del lusso e ai marchi di fascia alta dell’urbanwear è invece riservata un’altra nuova area della fiera: KA 128. Infine, Urban Elegance è uno spazio pensato specificamente per i brand tedeschi e scandinavi.
Accanto a queste new entry, torneranno le tradizionali aree Denim, BBBstudio.02, Fashion, Milk&Honey, Sport&Street, Sportswear, Street’couture e Untitled. L’evento, che cade nei giorni della Berlin Fashion Week (si veda fashionmagazine.it del 26 gennaio), punta ad attirare soprattutto compratori provenienti dal Centro e Nord Europa, per essere così complementare all’appuntamento di Barcellona, che ha registrato arrivi soprattutto dai Paesi del Sud.
g.m.
stats