Touch!, NeoZone e Cloudnine: all’ex Ansaldo 170 proposte ad alto tasso di creatività

Ci sarà anche il progetto speciale "Glue Cinderella", presentato da Kartell in collaborazione con .normaluisa, tra le novità del tris di saloni sulla moda femminile, curato da Pitti Immagine all’ex Ansaldo di via Tortona, al via giovedì: Touch! (la parte sull’eleganza più sofisticata), NeoZone (l’itinerario tra chic contemporaneo e luxury sportswear) e Cloudnine (il capitolo sugli accessori più originali).
Complessivamente saranno 170 i nomi di scena all’interno di questo percorso espositivo tripartito, che ha come momenti qualificanti la mostra-omaggio alla vestaglietta con una selezione di pezzi provenienti dall'archivio A.N.G.E.L.O. Vintage Palace, e il progetto “Eco à Porter”, con al centro la ricerca sui nuovi materiali. Tra l’altro, il pubblico di Touch!, NeoZone e Cloudnine avrà la possibilità di fare un’offerta per aggiudicarsi le vestagliette esposte, al termine dell’intensa quattro giorni di moda.
All'interno di NeoZone e Cloudnine non macherà lo spazio riservato ai Neodesigner: 14 i protagonisti tra nomi nuovi e giovani collezioni, individuate tra le più interessanti per creatività e identità stilistica da un attento scouting condotto sulla scena internazionale.
e.a.
stats