Trimestrali Hermès: ricavi in crescita dell'11%

Crescita a doppia cifra, nel primo trimestre 2006, per la francese Hermès, che ha registrato, rispetto allo stesso periodo di un anno fa, un progresso dell’11,3% nel fatturato, per un valore di 361,5 milioni di euro.
A dare impulso alle vendite è stato in particolare il comparto profumi, salito del 46,6% (a 23,9 milioni di euro), ma anche i prodotti serici, le agende, la gioielleria e la piccola pelletteria hanno messo a segno un incremento a due cifre, mentre il core business (borse e accessori) è aumentato del 6,5%, raggiungendo i 137,7 milioni di euro.
La performance migliore è quella registrata sulla piazza europea, balzata in avanti del 16,4%, a 127,7 milioni. Buone, tuttavia, anche le performance del mercato americano (+11,5%, 55,3 milioni di euro), dell’area Asia-Pacifico (+14,2%, 68,3 milioni) e del Giappone (+5,2%, 100,8 milioni).
fi
stats