Tris di inaugurazioni per Bottega Veneta

Tre le recenti inaugurazioni firmate Bottega Veneta in Europa: in marzo hanno aperto i battenti la seconda boutique londinese, in Old Bond Street, il primo monomarca spagnolo a Madrid e il terzo shop svizzero a Ginevra.
Per celebrare l’evento dell’opening nella capitale britannica, Bottega Veneta ha disegnato la borsa “Bond” a tiratura limitata.
A Madrid il punto vendita di 273 metri quadri si trova in Calle José Ortega y Gasset 13, mentre in Svizzera la nota maison di pelletteria è sbarcata a Ginevra, dopo i debutti a Zurigo e St. Moritz. Lo store, in rue du Rhône 55, si sviluppa su una superficie di 176 metri quadri.
Tutte e tre le boutique sono state progettate dal direttore creativo Tomas Maier, in collaborazione con l’architetto Bill Sofield.
L’allestimento – che riflette il lusso e la grande abilità artigiana tipici del brand – è giocato su elementi realizzati su misura: dai tavoli in noce alle vetrine fatte a mano.
Altri elementi caratterizzanti sono le persiane verticali in legno di palma e acciaio, gli espositori con ripiani d’appoggio estraibili ricoperti da tessuto tipo biliardo, le tappezzerie mohair e i tappeti in pura lana della Nuova Zelanda dipinti a mano.
e.c.
stats