Tris di opening per Corneliani

Corneliani prosegue il suo programma di sviluppo retail sul mercato internazionale con la recente apertura di tre nuovi punti vendita a Beirut, Mosca e Seul. Il brand specializzato in abbigliamento maschile ha optato per raffinatezza e comfort nell’arredamento degli store.
Marmo collemandina, legni pregiati e sedute in pelle caratterizzano gli interior design dei negozi, nei quali il gruppo mantovano si è proposto di combinare il lato estetico con la funzionalità espositiva e commerciale.
Sorge in Foch Street la boutique della capitale libanese, che espone tutte le collezioni del marchio made in Italy. Arricchisce lo spazio un salotto collocato nel mezzanino, che offre una vista panoramica sulla via dello shopping.
Si colloca invece nel Sinsegae Department Gangnam il quarto monobrand inaugurato da Corneliani a Seul, che gode di un’area espositiva di 80 metri quadri.
Rientra nell’accordo con la società russa Bosco di Ciliegi l’inaugurazione del corner moscovita dell’azienda all’interno del mall Vesna, nella Novy Arbat Street. Lo shop in shop punta su un’atmosfera accogliente e sulla immediata visibilità dei capi, grazie a una studiata illuminazione.
m.c.
stats