Trudi pensa agli adulti un po' bambini

Con l'autunno inverno 2009/2010 il marchio dei peluche Trudi debutta nell'abbigliamento per adulti, "legati alla tenerezza dei personaggi della Casa", grazie a un accordo di collaborazione con Restore Project (produzione), Mo.No Style (stile e prodotto) e Thor (distribuzione in Italia e all'estero). La prima collezione sarà un flash al femminile, nei negozi da settembre.
La linea, denominata Trudi Atelier, conta al debutto tute, felpe, T-shirt, miniabiti, berretti e sciarpe. Tutti gli animaletti Trudi sono ricamati su ciniglia, jersey e lana con una speciale lavorazione che evoca la morbidezza dei famosi peluche.
Ma l'azienda non dimentica l'universo bimbo: è recente, infatti, anche un accordo di licensing con la friulana Erbesi per la produzione di camerette firmate Sevi (altro brand di proprietà, attivo nei giocattoli e negli accessori in legno).
Il mondo di Trudi, lo ricordiamo, spazia anche nell'abbigliamento bimbo, negli occhiali, nelle calze, negli orologi, nella biancheria per la casa e nella cosmetologia per la cura dei bambini.
e.f.
stats