U.S. Polo Assn.: cresce il fatturato della campagna vendite per l’estate 2010

U.S. Polo Assn., marchio Usa gestito in licenza da Incom, ha archiviato la campagna vendite della collezione primavera-estate 2010 a oltre 8 milioni di euro di fatturato, con una crescita del 45% rispetto a quella precedente (5,5 milioni). Siglata una partnership per una limited edition con i club di polo Cortina e Costa Smeralda.
Più della metà del giro d’affari – realizzato per il 60% in Italia e per il rimanente 40% all’estero – è derivato dalla collezione uomo, mentre la linea kids ha inciso per il 25% e l’offerta femminile, al suo debutto sul mercato europeo, ha contribuito per circa il 20%. Buone le performance, oltre che del mercato italiano, di nazioni come Spagna, Grecia e Cipro e, per il childrenswear, dei Paesi del Nord Europa, con Germania, Belgio e Olanda in pole position.
Tra le news di U.S. Polo Assn. figura la sottoscrizione di un’alleanza con i club di polo Cortina e Costa Smeralda: l’accordo prevede la realizzazione della minicollezione Polo Special Tournament Limited Edition. Si tratta di cinque polo, di cui tre dedicate al club Cortina e due al Costa Smeralda. I capi saranno disponibili a partire da marzo in 100 selezionati punti vendita in tutta Europa e nelle boutique a bordo campo delle due strutture.
Incom, fondata a Montecatini Terme nel 1951, ha in portafoglio l’etichetta di proprietà Chinook e marchi prodotti su licenza, tra cui Pirelli, Pickwick e A-Style. Dal gennaio 2008 gestisce la produzione e la distribuzione europea del brand americano U.S. Polo Assn..
a.t.
stats