Un anno in crescita per Brooksfield

Mistral, produttrice del marchio Brooksfield, chiude il 2002 con un fatturato previsto di 26 milioni di euro, un aumento rispetto all’anno precedente dell’11%, e presenta i programmi per il 2003. Il gratificante risultato è stato ottenuto grazie al consolidamento della nuova strategia di prodotto, di distribuzione e d’immagine introdotta dal presidente Guido Andrea Monasterolo. In particolare uno dei principali punti di forza della gestione è stato l’attenzione alla distribuzione. Il 2002 ha visto inoltre l’ingresso di Brooksfield sul mercato americano, con l’apertura di una struttura commerciale Mistral a Soho per avviare un’espansione locale e creare un punto di riferimento per il Sudamerica e i Caraibi. Nei programmi per il 2003 è prevista l’apertura di nuove boutique monomarca in Spagna e Portogallo - mercati in continua espansione – che si aggiungeranno a quelle già esistenti. Con il Portogallo, in particolare, l’azienda ha siglato un accordo di licenza e distribuzione a partire dalla primavera/estate 2003 per l’opening, entro il 2005, di tre nuovi negozi e 10 corner a Lisbona. Ma anche il Far East è tra gli obiettivi di Brooksfield: Hong Kong e Cina saranno la prossima tappa per consolidare lo sviluppo della distribuzione attraverso un partner locale.
c.mo.
stats