Una nuova formula per ExpoTrade, a Milano dal 22 al 25 ottobre

Apre a Milano, dal 22 al 25 ottobre, ExpoTrade, la 19esima edizione del Salone del Franchising, con una formula rinnovata e un ampliamento dello spazio espositivo, come annunciato nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la Fiera.
I relatori intervenuti giovedì scorso - Adalberto Corsi, presidente EXPOcts; Carlo Bassi, amministratore delegato EXPOcts; Fabio Majocchi, direttore della manifestazione EXPOcts e Antonio Fossati, amministratore delegato RDS Consulting - hanno presentato la nuova fisionomia della manifestazione, completamente rinnovata nei contenuti, come indica l’adozione del nuovo nome. Con la prossima edizione, ExpoTrade - Salone Internazionale del Sistema Commercio abbraccerà per la prima volta tutte le componenti del mondo distributivo, di cui il franchising continua a costituire il cuore.
"Con un ampliamento del numero di metri quadrati dedicati all’esposizione, in controtendenza rispetto alla congiuntura economica nazionale ancora sfavorevole, ExpoTrade si riconferma come un punto di riferimento per l’intera filiera commerciale italiana ed europea", hanno sottolineato gli organizzatori. Un appuntamento internazionale confermato dalla forte presenza di operatori stranieri (24 espositori), soprattutto americani.
Cinque le aree specialistiche: Franchising & Partnership, Tecno Trade, Shop Project, BiCom e Trade Visions, che vedono protagonisti nuovi brand accanto a marchi consolidati.
c.b.
stats